Virgin River: la serie TV su Netflix

Dopo aver letto e recensito il romanzo “La strada per Virgin River” di Robyn Carr, mi sono dedicata alla visione della serie ononima prodotta da Netflix. Onestamente ero partita con la convinzione di guardare la solita serie televisiva americana, invece mi sono trovata a rimanere incollata al tablet per tutta la notte, immergendomi totalmente nei 9 dei 10 episodi della prima stagione.

Virgin-River-Cinematographe.it_-2

Trama: La serie segue la storia Melinda Monroe, che va a lavorare come infermiera nella remota città di Virgin River in California, pensando che sarà il posto perfetto per ricominciare da capo e lasciarsi alle spalle i suoi dolorosi ricordi. Ma presto scopre che vivere in quella cittadina non è così semplice come si aspettava e che deve imparare a guarire se stessa, prima di poter rendere Virgin River la sua casa.

Zion_Canyon_in_winter.jpg

Luoghi delle riprese semplicemente stupendi, offrono allo spettatore un respiro di natura e libertà. Gli attori interpretano in modo sublime i protagonisti del romanzo rendendoli veri. La loro bravura è stata quella di riuscire a rendere palpabili le vicende e i sentimenti. I flashback, dei vari personaggi, riescono a rendere l’idea del loro vissuto, dei loro sentimenti e del loro carattere.

La bella e brava Alexandra Breckenridge, che ha il ruolo principale di Melanie Monroe, non fa rimpiangere il personaggio letterario. L’intensità della recitazione, nei momenti drammatici, colpisce; come il delicato corteggiamento di Martin Henderson, nella parte del protagonista maschile Jack Sheridan. Nel cast troviamo anche volti noti come Tim Matheson nel ruolo di Doc Mullins e Annette O’Toole, il sindaco di Virgin River.

Peccato che la prima stagione non rispecchia totalmente lo scritto del romanzo. Il mio consiglio è di leggere anche il secondo romanzo “Innamorasi a Virgin River”.

Giudizio: 4/5

3093.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.