La strada per Virgin River di Robyn Carr

Con il romanzo La strada per Virgin River sembra di immergersi nel classico paesino delle ragazze Gilmore. Onestamente è la prima volta che leggo questa scrittrice, ma posso affermare che è un romance che cattura l’attenzione del lettore, se non dalla prima pagina, ma quelle successive certamente sì. Con questo libro la Carr fa sospirare per un sentimento che cerca di emergere.

Sinossi: Melinda Monroe, da poco rimasta vedova, capisce subito che il remoto paesino di montagna di Virgin River è il luogo perfetto per sfuggire al dolore e per gettarsi con nuovo slancio nel lavoro che ama. Le sue speranze, però, tramontano entro un’ora dall’arrivo: il cottage è una baracca, le strade sono impraticabili e il medico locale non vuole avere niente a che fare con lei. Capendo di aver fatto un grosso errore, Mel decide di lasciare la città l’indomani stesso. Ma una bimba piccolissima abbandonata dentro a uno scatolone in veranda modifica i suoi piani… e l’ex marine Jack Sheridan, che ora gestisce l’unico bar del paese, li stravolge del tutto. Perché l’affascinante Jack conosce tutti i sentieri dei boschi di Virgin River, compresi quelli che conducono verso una nuova, insperata felicità.

Melinda, la protagonista infermiera ostetrica, abbandona Los Angeles in seguito all’uccisione del marito e si rifugia a Virgin River, un paese tra le montagne dove la vita scorre con relativa calma e serenità. L’incontro con Jack sembra cambiare la sua esistenza, ma i suoi sentimenti sono congelati e ancora legati al marito. La pazienza dell’ex militare è sorprendente e tenera. Sarà lui il sostegno reale e sentimentale che aiuterà la donna a tornare a vivere.

La strada per Virgin River è un libro che toccante, romantico e che fa sperare. È un romanzo che incatena il lettore portandolo a divorare pagina dopo pagina. La scrittura in terza persona di Robyn Carr è lineare, scorrevole con descrizioni che riescono a trasportare chi legge all’interno della storia. Le scene relative ai parti non sono cruente, ma trattate con cura e maestria. C’è stata una ricerca sia per la parte ostetricia che per quella militare. Nel complesso è un bel romance che consiglio.

 

Giudizio: 4/5

51WJQCyj50L

 

Dati:

Genere: Romance

Edito: HarperCollins

Pagine: 378

POV: terza persona

Link

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.