Addio cara vecchia SIM arrivano le eSIM

Una volta era grande, poi si è sempre ridotta fino a diventare nano; parliamo della cara e vecchia SIM telefonica. Un piccolo pezzo di plastica che permette di collegarci con il mondo virtuale, ma anche lei è destinata a scomparire lasciando spazio all’impalpabile.

Il futuro è arrivato e si chiama eSIM, una scheda totalmente virtuale. Al momento solo TIM e Wind saranno le prime compagnie telefoniche a testare questa novità, la quale non sarà per tutti i cellulari. La predisposizione è per gli apparecchi Apple dall’iPhone XS Max in poi. Per gli Android si parla di Motorola Razr assieme a Google Pixel.

Non ci sono ancora i costi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.