PREMIO DOPPIO AL VOGHERA FILM FESTIVAL PER “99,9%” IL CORTOMETRAGGIO DI ACHILLE MARCIANO

Achille Marciano è appena rientrato dal Voghera film Festival ed ha deciso di raccontarci alcune novità.

Come si è svolta innanzitutto questa VII° edizione? In quale giornata di preciso è stato proiettato 99,9%? Il pubblico, secondo te, ha apprezzato il cortometraggio?

La proiezione di 99,9% al Voghera Film Festival c’è stata sabato 16 Novembre. Il corto, insieme ad altri 10 corti, è rientrato nella finale che si è tenuta alle 21:30.
I lavori erano ottimi, c’erano anche corti di qualità eccellente, si vedevano anche le differenze di Budget ma le storie erano tutte davvero appassionanti.
Io di solito siedo in mezzo al pubblico durante la proiezione, mi piace sentire i commenti durante la visione, ed anche stavolta ce ne sono stati tanti.

Sappiamo che il premio ricevuto è stato addirittura doppio. I nostri lettori hanno visto qualche scatto sui social e sono molto curiosi. Ti va di approfondire la questione?

E’ stato davvero emozionante ricevere due premi, non me lo sarei mai aspettato. Sono stato premiato come Miglior Attore, e questo per me è il primo premio in assoluto come attore. Sono infatti più di dieci anni che studio recitazione con lo stesso entusiasmo di quando ho iniziato e vedersi premiato in questa categoria è stato incredibile. Significa che sono sulla strada giusta, un motivo in più per continuare a mettermi in gioco e andare avanti nonostante a volte ci siano anche momenti difficili. Il premio del pubblico non è una novità per 99,9% ma secondo me è la vittoria più importante in quanto gli spettatori sono sì la parte finale per un opera ma anche la più essenziale.

Ti aspettavi questa vittoria doppia e, in generale, tutto il consenso che sta raccogliendo “99,9%”?

Credo di aver trattato un argomento delicato in una chiave un po’ diversa da solito, in un periodo storico particolare. Ho voluto esprimere un concetto ed un valore per me fondamentale, e questo è il risultato del lavoro.

Fra pochi giorni, il 1° dicembre sarà la volta di un’altra avventura: il corto è tra i finalisti in concorso nella categoria Cortometraggi del Digital Media Fest. Un’altra fantastica notizia, non credi?

Si quella del Digital Media Fest è una splendida notizia. E’ il primo Festival nella Capitale che oltretutto si svolge alla Casa del Cinema e ne sono davvero entusiasta; ci sono tanti amici e colleghi che potranno venire!

Una domanda ancora prima di salutarti….Cosa c’è in cantiere? Stai progettando cose nuove?

Si, sto lavorando ad alcuni progetti. Molte delle persone che hanno visto “99,9%” hanno espresso il desiderio
di vedere una serie tv realizzata da me. Inoltre, sto scrivendo il corto “Madre Terra” che spero di girare l’anno prossimo.
achille foto.zip