POLTRONE DI DESIGN: 3 CREAZIONI IN STILE POP, COLORATE E COMODE

Se siete alla ricerca di un arredo funzionale, comodo e capace di donare un tocco di personalità al soggiorno, la poltrona potrebbe rivelarsi la scelta più azzeccata. Se poi è anche di design, sarà impossibile non innamorarsene. In questo articolo vi mostrerò 3 creazioni un po’ stravaganti dalle linee ricercate e innovative che garantiscono però il totale comfort per chi le utilizza, indispensabile per gustarsi un buon libro in pieno relax. L’attenzione al dettaglio e la cura nella ricerca dei materiali fanno sicuramente la differenza e sono da sempre un ottimo biglietto da visita per designer e aziende produttrici che ne assicurano un elevata qualità della fattura e alte prestazioni.

HANA di Moooi

La prima è Hana disegnata recentemente dall’italiano Simone Bonanni per l’azienda MOOOI. L’idea è che si sia totalmente avvolti dalle sue curve morbide, come in un abbraccio, lontano dal caos esterno e da qualsiasi interferenza. Il suo schienale delimita uno spazio di comfort che trasmette pacatezza e relax assoluto. La sua forma, che ricorda quella di un bozzolo, è stata scolpita attorno al corpo umano per essere più performante e adattarsi al meglio ad ogni tipo di posizione. Esiste anche un altro versione della poltrona sprovvista di schienale.

Foto di Moooi

TOILETPAPER di Seletti

Non c’è dubbio. Avere nel soggiorno uno dei sei modelli della collezione Toiletpaper  di Seletti catturerà certamente l’attenzione di chiunque vi entri. Si tratta di arredi nati dalla collaborazione del designer Maurizio Cattelan e il fotografo Pierpaolo Ferrari dallo spirito irriverente e un po’ provocatorio. Lo stile è retrò  con una seduta avvolgente e il rivestimento, in velluto dai colori accesi, riproduce immagini derivanti dalla rivista Toiletpaper. Un bel mix che invade anche piatti, lampade e tappeti, realizzati nelle medesime fantasie.

Foto di Seletti

QUETZAL CHAIR di Missana

La sedia creata dall’azienda spagnola Missana è davvero pazzesca. I suoi 14 cuscini bicolore sovrapposti, oltre a rendere molto confortevole la seduta ed essere davvero scenografici, possono cambiare il colore principale in un batter d’occhio. Basterà una semplice rotazione, cambiarne così il verso e il gioco è fatto! Il designer è il francese Marc Venot che si è ispirato ai colori vivaci dell’uccello Quetzal, nativo del Sud America, per realizzare la loro forma a piuma. Ovviamente tutte le combinazioni di colori sono state scelte in modo da creare uno straordinario gioco armonico capace di stupire e adattarsi ad ogni spazio della casa. E’ una poltrona interattiva, che riesce a legare elementi di fisica e inusuali disegni, tipici dello stile di Venot che lavora con aziende note a livello internazionale.

Foto di Missana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.