Giulia Lamarca gira il mondo in carrozzina

Questa è la Storia di Giulia Lamarca. Era il 6 ottobre del 2011 avevo 19 anni, ero in scooter con il ragazzo che frequentavo allora, non so come sia successo, ma lui ha perso il controllo dello scooter mentre eravamo in piena curva. 
Lui è scivolato insieme alla moto io sono volata all’indietro. Ho rotolato per terra e sono rimasta li, senza potermi alzare, è stato una frazione di secondi. Subito abbiamo capito che era grave, non muovevo più niente e sentivo solo un grande dolore da li… La corsa in ospedale, operazione alla colonna. Avevo la colonna rotta a metà letteralmente.

Dopo l’intervento era chiaro che ero diventata paraplegica. 
La diagnosi corretta arriva dopo 3 mesi poiché prima c’è quello che viene detto shock midollare, ma diciamo che comprendi subito che la situazione è molto grave.

Com’è cambiata la tua vita ad oggi rispetto a prima? Cosa fai oggi, di cosa ti occupi? Tantissimo. Non sono più la stessa persona di prima. Diciamo che ho mantenuto la mia attitudine e il mio carattere, ma sono cambiati i miei obiettivi. Ad oggi mi occupo di formazione aziendale (in ambito inclusivo), di viaggi accessibili sia come travel blogger sia come progettazioni di itinerari. Parlo alle aziende e alle persone di resilienza, cultura e inclusione. Credo fermamente che al giorno d’oggi occorra valorizzare, educare ed insegnare soft skills, ecco reputo di fare questo. Attraverso i viaggi imparo e insegno che la differenza è un valore aggiunto e che tutti gli uomini hanno più punti in comune che punti diversi. 

A chi si trova ad affrontare un dramma simile che messaggio vuoi dare? Che ci si può riadattare alla nuova vita, che bisogna provarci e che occorre trovare un perché  alla proprio esistenza. Io per anni mi alzavo la mattina chiedendomi quale fosse il mio perché. Un giorno ho trovato la risposta ed ho iniziato pienamente la mia nuova vita. Ho deciso di aprire il mio profilo Instagram anche per questo, volevo essere LA RAGAZZA DELLE PORTA ACCANTO, qualcuno con la quale le persone potessero parlare e chiedere quelle cose che non si osa chiedere a nessuno.

Se volete conoscere più da vicino Giulia la trovate nei canali social ig @_giulia_lamarca e nel suo canale youtube dove vi propone tantissimi video https://m.youtube.com/watch?v=lXUj4l6itI0&feature=youtu.be#menu

Vi invito quindi a seguire Giulia perché lei è un esempio di positività e un inno alla vita. Tutti dovremmo imparare un po’ da lei.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.