Alta Infedeltà

L’Italia è uno dei paesi più belli al mondo, che spinge stranieri da ogni dove per visitarne l’arte, la cultura e le tradizioni.

Ecco, possiamo aggiungere a tutte queste grandi qualità anche il tradimento. Ebbene si signori, l’Italia è il primo paese al mondo per l’alto tasso di tradimento! Non siete orgogliosi? Emozionati? Noo?
Beh rassegnatevi, siamo riusciti ad aggiudicarci questo “bellissimo” primato, e anche con una percentuale parecchio ampia e, in netto aumento rispetto all’anno precedente. A finire sul podio insieme a noi, abbiamo la Spagna e la Francia, che si aggiudicano il secondo e terzo posto.

Ma le belle notizie non finiscono qui, ovviamente. Noi donne, puntiamo sempre il dito sull’altro sesso, convinte che ad ornare i nostri capi ci siano ogniqualvolta un paio di bellissime corna, per chi è più taccagno, mentre i più caritatevoli, sarebbero in grado di donarci un’intera collezione da sfoggiare per ogni giorno della settimana. Ma, signori e signore, è qui che casca l’asino, o meglio, le corna in questo caso. Le ricerche condotte in Italia porterebbero alla conclusione, che il 64% dei tradimenti, avviene proprio da parte della donna. Cosa??? Noi, costantemente gelose e ipersensibili saremmo capaci di tanto? A quanto pare sì, e anche con una certa frequenza. Ma la vera domanda da porci è: perché le donne arrivano a tradire più degli uomini? Perché se per l’uomo, nella maggior parte dei casi si tratta di seguire il proprio istinto sessuale, nelle donne, non è quasi mai così, ma bensì ci sono altre cause, che spingono una fidanzata, o una moglie a correre nelle braccia di un altro. La prima causa, che si porta a casa la percentuale più vasta, ovvero il 45%, è il tradimento per noi.

Già, per noia, avete letto benissimo. Perché leggere romanzi d’amore, quando puoi divertirti facendo pratica in campo, o in questo caso a letto? Questo porterebbe la donna ad essere più accomodante anche nei confronti del proprio compagno e di conseguenza ad innescare un circolo vizioso: tradisco, non mi annoio, sono felice anche con mio marito. Il 32% dell’infedeltà della donna invece, è a causa della poca attenzione del partner. Costantemente ci lamentiamo della poca considerazione che ci viene data dall’uomo, e quindi che si fa? Ce l’andiamo a cercare tra le braccia di un altro…
L’insoddisfazione sessuale, con il 32%, che spinge le donne ad avere altre relazioni, anche di una sola notte, per poter portare avanti il proprio matrimonio o fidanzamento. Solo l’8% delle donne, dopo aver tradito, dichiara di esserne pentita, il restante se la gode alla grande direi!
Facendo le dovute ricerche per scrivere l’articolo, sono rimasta particolarmente colpita da questo notizie. Avrei certamente detto, che a tradire con più frequenza, fossero gli uomini, vuoi perché sono una persona estremamente gelosa, vuoi perché ho poca fiducia nel genere maschile, ma tutto mi aspettavo, tranne che questo.

Per farla breve, le donne sono delle vere e proprie traditrici seriali! Speriamo che in Italia non si approvino leggi penale, o al carcere addirittura, altrimenti si rischia un sovraffollamento nelle prigioni! Quindi fate attenzione donne, ma soprattutto uomini, l’orario migliore per tradire, pare essere proprio il mattino, o addirittura la pausa pranzo. Quindi, una chiamata o una visita ad orari strategici potrebbe essere la vostra salvezza, o la fine del vostro rapporto, chissà.

XOXO
ELISA CRESCENZI