GRETA LAMAY

Per Life Factory Magazine è un piacere averti tra le nostre pagine raccontaci un po’ di te e di come nasce la tua passione per la musica.

“Ciao amici di Life Factory Magazine , io sono Greta Lamay, ho 18 anni e sono una cantautrice bergamasca. Porto avanti la passione per il canto da quando ero piccolissima, grazie anche e soprattutto alla mia famiglia. Entrambi i miei genitori sono appassionati di musica, difatti è proprio nelle sere in cui mio papà si metteva a cantare con la chitarra che si sono accorti di questa mia dote per il canto. Così ho iniziato a partecipare a vari concorsi, iniziando da quelli più umili di paese, arrivando a vincere concorsi a livello nazionale, come nel 2014 quando mi aggiudicai il primo posto in “Una voce per Sanremo”. Questa importante vittoria mi diede l’occasione di esibirmi proprio nel teatro Ariston, un’emozione immensa. Sempre lo stesso anno vinsi un altro concorso che mi offrì l’opportunità di conoscere il mio attuale maestro di canto, il tenore bergamasco Marcello Merlini che decise di regalarmi da subito una borsa di studio di 6 mesi e da quel momento studio e faccio parte della compagnia teatrale “Magico baule“. L’ultimo evento importantissimo a cui ho partecipato è stato “Models for Italy”, ovvero un programma di modelli condotto da Jo Squillo e diretto da Gianni Maser, andato in onda sulle reti mediaset, nel quale mi sono esibita con un mio inedito. Ma posso dire che il canto non è l’unica mia passione, mi definirei un’amante della musica in generale, infatti da piccola ho studiato danza per 6 anni e pianoforte per 2; ho sempre trovato il modo di esprimere le mie emozioni in qualche modo nella musica e in maniera più importante da circa 3 anni, ovvero da quando ho iniziato a scrivere e comporre le mie canzoni.”

Quanti e quali sacrifici per amore della musica?

“Beh, sicuramente tanti e sempre in corso. Inseguire una qualsiasi passione non è mai facile, richiede sacrifici, tempo e soprattutto costanza. Parlando della mia personale esperienza devo dire che mi ritengo super fortunata di avere dei genitori che mi hanno sempre sostenuta in questo mio percorso, tanto che mio papà Altin è diventato ormai il mio manager. È normale ricevere dei no o delle porte in faccia, mi sono abituata sin dal primo provino a 10 anni credo, ma sostengo che l’unico metodo per affermarsi in questo mondo difficile dello spettacolo sia dimostrare di avere la voglia, la costanza e la determinazione di voler proprio fare questo di mestiere, sarebbe facile gettare la spugna, ma se si vuole davvero ottenere qualcosa bisogna provarci e riprovarci, fino allo sfinimento se necessario.”

Chi o cosa ispira i tuoi brani?

“Ad ispirarmi nella creazione delle mie canzoni è solo e unicamente la mia testa. Mi ritengo una persona molto riflessiva, peso molto le cose che succedono, mi chiedo spesso il perché vadano in una certa maniera e l’unica cosa che faccio è trasformare questi pensieri in melodie. Capita spesso che mi svegli di notte e mi metta al pianoforte a registrare idee che mi passano per la mente. Non scrivo per forza di me, scrivo di ciò che mi fa pensare, a volte anche situazioni banali della quotidianità. E molto spesso mi ritrovo a scrivere pagine su pagine, melodie su melodie per arrivare a quella che mi convince di più e andare in studio a registrarla. Scrivere canzoni è qualcosa che mi libera la mente e mi apre il cuore a chi poi ne avrà abbastanza per sapermi ascoltare.”

Parlaci di Amici

“Amici è un programma che ho sempre seguito e che ho sempre apprezzato. L’anno scorso per scherzo ho mandato la mia candidatura ai casting e sono stata subito ricontattata. Nel giugno 2018 ho tenuto il mio primo provino nella scuola di Amici, a Roma, un’altra esperienza unica. Mi sono esibita in cover, inediti e al pianoforte, e qualche giorno dopo, la redazione, mi ha informata di aver passato il casting e di essere entrata in una lista di preferenze. Con questa lista anno con anno, cantanti o ballerini selezionati, vengono richiamati nella scuola per sostenere volta con volta gli step successivi per poter accedere al programma. Difatti anche quest’anno sono stata chiamata a Roma per la seconda volta e questa volta ho cantato il mio ultimo inedito nello studio del pomeridiano di Amici. Ora Amici diciamo che è una parentesi sempre aperta, potrei essere richiamata quando meno me lo aspetto.”

Quali i tuoi miti in questo campo?

“Devo dire che lo stile che prediligo, che è molto riconoscibile nei miei inediti, è quello Pop americano, quello stile un po’ soul di Beyoncé, Adele, Lady Gaga o Celine Dion. Per quanto riguarda il cantautorato italiano, il mio mito indiscusso è Ultimo, non solo per la sua voce, ma soprattutto per il suo modo di scrivere che vedo abbastanza vicino al mio.”

Quali i tuoi progetti futuri?

“Sono così emozionata di star lavorando attualmente al mio primo album. Spero e credo di concluderlo per fine anno, ma sicuramente per l’anno prossimo sarà prontissimo con tantissime novità! Inoltre a settembre ho vinto una borsa di studio per la Angel Art Academy, ovvero l’accademia di spettacolo che mi permetterà di studiare canto, danza e recitazione con insegnati e personaggi famosi esperti nei vari ambiti dello spettacolo.”

Prima di salutarci e ringraziati per la tua presenza qui su Life Factory Magazine vuoi aggiungere qualcosa?

“Io vi ringrazio di avermi intervistata e spero che vi sia piaciuta la mia storia, anche se ancora agli esordi. Vi ricordo che potete seguirmi sui vari social Instagram, Facebook e YouTube mi trovate come Greta Lamay ed inoltre per rimanere aggiornati sui nuovi appuntamenti potete consultare il mio sito http://www.gretalamay.com.

I miei inediti attualmente pubblicati sono quattro e li potete trovare su tutti i digital store (Spotify, iTunes, Google play..) e completi anche di videoclip su YouTube, di seguito i titoli:
1) Angolo di cuore
2) One day
3) Il buio delle fragilità
4) Così distanti

Life Factory Magazine ❣️

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.