Nonostante tutto di Silvia Gaiart

Buongiorno lettori, nuova recensione per voi. Protagonista dell’articolo di oggi è “Nonostante tutto”, romanzo di Silvia Gaiart, una giovanissima e talentuosa
autrice che, sono certa, conquisterà il grande pubblico.

Michela e Fabian si incontrano da piccoli in un parco giochi. Lui è un bambino timido e sofferente che ha lasciato la sua terra, la Colombia e si sente triste e malinconico; resta in un angolo in silenzio e fa fatica a rapportarsi con gli altri. Michela è l’esatto opposto, solare, intraprendente e vivace; quando si accorge di lui non esita ad avvicinarlo ed a presentarsi.  Quell’incontro segnerà l’inizio di un’amicizia profonda e duratura.  Nena e Cari diventano inseparabili, condividono gioie e dolori, si spalleggiano a vicenda ed affrontano tutto ciò che la vita gli mette davanti tenendosi per mano. Il loro rapporto però è destinato ad evolversi e, crescendo, i due ragazzi si accorgono che qualcosa sta cambiando, stando insieme provano emozioni fortissime, i loro cuori cominciano a battere in un modo diverso, i loro corpi reagiscono reciprocamente alla vicinanza dell’altro…

Queste nuove sensazioni sono difficili da definire e da gestire e la paura che il legame costruito nel tempo possa incrinarsi è tanta. Michela e Fabian sapranno gestire questa situazione nuova ed inaspettata? Resteranno uniti o la loro amicizia è al capolinea?
Questo romanzo è stato un tuffo nel passato, mi sono sentita di nuovo, dopo un po’ di tempo, una ragazzina alle prese con il primo amore, con le farfalle nello stomaco e
con le emozioni uniche ed indimenticabili che si provano quando ci si innamora per la prima volta. Nena e Cari mi hanno rubato il cuore, il loro legame è raro e prezioso, il loro modo di esserci sempre per l’altro fa sperare che esista per tutti la metà perfetta della mela, che da qualche parte lì fuori, forse più vicino di quanto pensiamo, ci sia la nostra persona, quella capace di migliorarci, di farci sentire protetti, amati, perfetti.
Ognuno di noi è un quadro stupendo ma solo l’amore, la cornice più bella di tutte, può trasformarci in un capolavoro. Michela e Fabian non potrebbero essere più diversi, due
mondi opposti, estroversa, dinamica e vulcanica lei, chiuso e timido lui; ma sono proprio le diversità a far combaciare perfettamente le loro anime ed i loro cuori.

Sono due ragazzi molto giovani che però hanno già conosciuto il lato buio della vita. Fabian sente la mancanza della sua terra, che è stato costretto a lasciare per volere dei genitori i quali, trasferendosi a Milano, volevano costruire un futuro migliore per se stessi e per il loro bambino;  ha un padre alcolizzato e violento che maltratta lui e sua madre, soffre per questo e non sa come uscire dall’abisso in cui è stato relegato. Michela, invece, è stata abbandonata da suo padre che di punto in bianco è sparito senza dare spiegazione. I cuori di Nena e Cari sono feriti e sanguinanti e c’è un solo modo per curare le ferite del cuore: medicarle con tanto amore…
Tra i due ragazzi non manca di certo il sentimento, si vogliono un bene dell’anima, dovranno solo capire se possono diventare di più, se il destino ha scelto di farli incontrare perché sono anime gemelle capaci di essere felici solo se vicine.

Un romanzo ben scritto, fluido,  bellissimo, toccante, dolce, reale, narrato in prima dai protagonisti che sono ben caratterizzati; mentre le pagine scorrono riusciamo a conoscere e ad amare ogni sfumatura dei due giovani. Unica pecca, se così possiamo definirla, la scrittura minuscola del romanzo che ha rallentato la mia lettura.
Silvia, un appello, per favore per il prossimo romanzo scegli caratteri più grandi 🙂
Grazie a Michela e Fabian, vi sarà più facile credere nell’amore vero, quello intenso e indissolubile.

“Ci saranno giorni di amore assoluto e giorni più nuvolosi, ma dentro so che saremo sempre noi. Michela e Fabian. Nena e Cari. Due cuori che battono insieme, seguendo il
ritmo della vita”.

Giudizio: 4/5

51Boy+yWcYL.jpg

Dati:

Genere: Romance

Lunghezza: 291 pg

Edito: Self

Link

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.