COMUNICATO STAMPA SPORTING LATINA WOMEN 2019

AL VIA, DOMENICA 20 OTTOBRE, IL CAMPIONATO CONTRO LA LODIGIANI WOMEN. E INTANTO LO SPORTING LATINA CONTINUA AD ESSERE IMPEGNATO TRA RIUNIONI A COVERCIANO E AMICHEVOLI.

E’ arrivata ieri l’ufficialità dalla Federazione: la prima partita di campionato per lo Sporting Latina Women 2019 è in programma per domenica 20 ottobre, alle 15.30 in casa, contro la Lodigiani Women.

E intanto continuano incontri e amichevoli per le ragazze di mister Musilli. L’ultima domenica scorsa contro l’Atletico Morena, partita che si è conclusa con un piacevole terzo tempo tra giocatrici e dirigenza. Una prima amichevole importante in vista dell’inizio del Campionato regionale d’eccellenza femminile.

“Siamo pronti e non vediamo l’ora di partire – commenta il Presidente, Massimo Sai. Ci stiamo preparando bene e vogliamo fare in modo che non sia una stagione anonima, ma vogliamo lasciare il segno, per la nostra città e per tutto il movimento del calcio femminile. Le nostre ragazze hanno già formato un bel gruppo coeso e con tanta voglia di scendere in campo e dare il massimo. Ringrazio il nostro allenatore Yuri Musilli, che sta facendo un gran bel lavoro, e la società Latina Calcio 1932, con cui abbiamo trascorso belle giornate di calcio, ospiti al Francioni, e con cui speriamo di potere collaborare per portare in alto i colori della nostra città ”.

Intanto, nei giorni scorsi, il Vice Presidente della squadra, Giovanni Farina e il Team Manager Mario Maddalena, hanno partecipato, a Coverciano, alla riunione indetta dalla Lega Calcio femminile, convocata dal Vice Presidente Morgana. All’incontro hanno partecipato società di serie C, Eccellenza e Promozione del Centro Italia.

Nel corso dell’incontro si è discusso delle prospettive e degli obbiettivi di un sistema che è in crescita esponenziale in Italia ma che, obbiettivamente, è ancora indietro rispetto ad altre realtà europee.

Nel corso del suo intervento a Coverciano il Vice Presidente dello Sporting Latina Women, Giovanni Farina, ha affermato che la Federazione dovrebbe intervenire in favore delle società che si impegnano ad iscrivere la Prima Squadra ai Campionati ufficiali, sobbarcandosi interamente i costi della gestione. Secondo Farina la Lega dovrebbe impedire, alle società che non hanno la prima squadra femminile, di gestire scuole calcio in rosa per ristabilire un equilibrio che al momento, evidentemente, manca.

“Riteniamo incongruo – ha affermato Farina – davanti ad una folta platea, dare la possibilità a società di calcio maschili di iscrivere anche bambine e ragazze che tanto non avranno la possibilità di crescere e di fare carriera in una realtà dove non esiste la prima squadra femminile. Sarebbe meglio – ha spiegato ancora Farina – convogliare gli introiti economici, che provengono dalle scuole, a quelle società che invece partecipano a campionanti femminili. In questo modo si creerebbero non solo vivai da cui accingere in futuro ma, soprattutto, si darebbe alle ragazze che vogliono giocare a calcio una vera possibilità di fare carriera in uno sport che, anche a Latina, sembra sia stia diffondendo sempre di più”.

Il Vice Presidente, Giovanni Farina, ha poi proposto che ci siano due o tre eventi itineranti l’anno di promozione del Calcio femminile; in questo contesto società di province limitrofe potrebbero organizzare, ed istituire, la Giornata del “Calcio in Rosa”, una sorta di festa con mini tornei coinvolgendo i vertici della Federazione ma soprattutto le scuole.

“Non possiamo essere lasciati da soli sul territorio a promuovere il Calcio Femminile – aggiunge il
Team Manager, Mario Maddalena – ecco perché ho proposto un progetto condiviso e patrocinato dalla Federazione, un format unico, da poter utilizzare anche nelle scuole, per mettere fine all’assurdo pregiudizio, tutto nostrano, per cui il calcio non sia uno sport adatto alle donne. Ci sono sport e discipline Olimpiche molto più fisiche del calcio ma probabilmente essendo lo sport sicuramente più seguito e popolare in Italia, per lo più da uomini, resiste una forma di inconsapevole maschilismo che va superata”.

Per tutte le ragazze interessate a giocare a calcio ricordiamo che lo Sporting Latina Women 2019 ha anche una scuola calcio femminile. Gli allenamenti ci sono il martedì e giovedì, dalle 17.30 alle 18.45, sempre presso lo stadio comunale Pietro Buongiorno di borgo Podgora.

LIFE FACTORY MAGAZINE.



Categorie:Sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: