Le Signore del Kerr e il calcio

La nascita del calcio femminile la si deve alle donne che componevano la squadra delle “Signore del Kerr”. A partire dei primi anni del XX secolo hanno lasciando un’impronta significativa nella storia di questo sport.

Il periodo è quello della prima guerra mondiale, in una Inghilterra senza gli uomini, perché impegnati al fronte. Così molte donne, molte avevano avuto accesso ad una serie di attività in cui in precedenza erano escluse, in primis, il lavoro in fabbrica. All’interno di una di queste fabbriche, la Dick Kerr, à Preston, che produceva munizioni, venne creata la squadra femminile delle “Signore del Kerr”. Il calcio veniva praticato, durante le pause del pranzo e del tè, nel cortile della fabbrica.

Venne ben presto poi, organizzata una sfida tra le due compaginie della fabbrica.

Del risultato finale purtroppo notizie non ce ne sono, ma di certo, quella partita sancì la definitiva nascita della prima squadra femminile inglese.

Si racconta però che nel Natale del 1917 le Signore del Kerr sfidarono una squadra francese davanti ad un pubblico di venticinquemila persone, arrivati lì incuriosite dall’evento. Le Signore del Kerr ebbero un successo inaspettato che la Football Association inglese il 5 Dicembre del 1921, decise di bandirne la pratica.
“Complaints have been made as to football being played by women,the Council fell impelled to express their strong opinion that the game of football is quite unsuitable for females and ought not to be encouraged…” (A causa dei reclami fatti a proposito del calcio femminile, il Consiglio si sente costretto ad esprimere il suo parere, ritenendo il calcio inadatto alle donne e per questo motivo non deve esserne incoraggiata la pratica)”.

In seguito però, altre squadre in altri paesi si formarono ma il nome delle Signore del Kerr, rimarrà per sempre scolpito nella storia di questo sport. La squadra inglese rimase in vita per 48 anni in cui, disputó 828 partite, vincendone 758, pareggiandone 46 e perdendone soltanto 24, segnando la bellezza di 3500 goal. Il resto è storia.

LIFE FACTORY MAGAZINE.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.