Mondiali di basket: eliminate Team USA e Serbia!

Le candidate numero 1 e 2 per la vittoria finale erano indubbiamente la Serbia e gli Stati Uniti, ma le Nazionali di Djordevic e Popovich sono uscite sconfitte dai rispettivi quarti di finale contro Argentina e Francia. La Nazionale statunitense abdica dopo i mondiali vinti nel 2010 e nel 2014 e non salirà sul podio della competizione per la prima volta dal Mondiale del 2002 (tenuto proprio negli Stati Uniti). Si può certamente parlare di fallimento per le 2 compagini, mentre oltre all’Argentina e alla Francia accedono alle semifinali anche Australia e Spagna, che hanno battuto Repubblica Ceca e Polonia.

Un’enorme Argentina costringe la Serbia a giocare una partita costantemente in rimonta, fino al 97-87 finale che decreta l’eliminazione dei vice-campioni del mondo dell’edizione del 2014. Fondamentale il contributo di Luis Scola che, a 39 anni suonati, gioca un’incredibile partita chiudendo con 20 punti e 5 rimbalzi, e di Facundo Campazzo, con i suoi 18 punti e 12 assist. Esce di scena la Nazionale 5 volte campione del mondo contro una grandissima Francia, nonostante i 29 punti di Donovan Mitchell. La Nazionale di Vincent Collet trova l’impresa grazie ad un ultimo quarto fantastico, chiuso con il punteggio di 26-13 per l’89-79 finale dei transalpini. La Francia sarà per il 2° Mondiale consecutivo tra le prime 4 del mondo e cercherà di migliorare il terzo posto conquistato 5 anni fa nella “finalina” contro la Lituania.

L’Australia e la Spagna conquistano la sesta vittoria consecutiva su 6 partite contro Repubblica Ceca e Polonia. La Polonia tiene duro contro Nazionale di Sergio Scariolo, che allunga in modo decisivo nell’ultimo quarto con un parziale di 9-0 sul 78-72. Si conferma un osso durissimo anche l’Australia che, contro i cechi, indirizza il quarto di finale con un ottimo terzo quarto. Le 4 eliminate devono accontentarsi di giocare per i piazzamenti dal 5° all’8° posto, mentre venerdì 13 si terranno le 2 semifinali: alle ore 10 si giocherà Spagna – Australia, mentre nel primo pomeriggio sarà il turno di Argentina e Francia. La Spagna cercherà di vincere il suo secondo mondiale nella storia, dopo quello vinto contro la Grecia nel 2006 in Giappone, la Francia cercherà di migliorare la medaglia di bronzo del 2014. Per la seconda volta nella storia una Nazione dell’Oceania va alle semifinali dei mondiali di basket (17 anni dopo la Nuova Zelanda, che concluse al quarto posto il Mondiale del 2002), l’Argentina vinse il suo unico Mondiale a Buenos Aires nel 1950 in finale contro gli Stati Uniti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.