Amichevoli estive: vincono Roma e Lazio, un buon Milan perde ai rigori

E’ tempo di amichevoli estive: le squadre italiane e straniere intensificano la loro preparazione in vista dei primi impegni ufficiali delle prossime settimane. In questo sabato sono scese in campo diverse squadre italiane: vittorie importanti per Roma e Lazio, il Milan continua a crescere dal punto di vista della qualità del gioco espresso, ma perde alla lotteria dei rigori contro il Manchester United, dopo il 2-2 dei tempi regolamentari.

E’ il terzo,ed ultimo impegno, per il Milan nella International Champions Cup.E’ il Manchester United a passare in vantaggio: al 14° minuto Rashford entra in area di rigore dal lato sinistro dopo aver superato Calabria, lascia partire un sinistro leggermente deviato da Romagnoli che si insacca alla sinistra di Donnarumma. Il Milan non ci sta, e pareggia i conti al 26° minuto con la splendida conclusione di sinistro di Suso (uno dei migliori in campo), che non lascia scampo all’estremo difensore dello United De Gea.Il Milan continua a macinare gioco, e va vicino al gol del vantaggio ancora con il sinistro di Suso, ma sul suo tiro-cross è bravo a respingere De Gea. Nel secondo tempo l’attaccante rossonero Piatek conferma il suo stato di forma non eccellente, divorandosi il gol del 2-1 completamente solo in area di rigore, calciando debolmente con il sinistro poichè credeva di essere in posizione di fuorigioco. Il Milan passa in vantaggio allo scoccare dell’ora di gioco: cross di Suso dal lato destro dell’area di rigore, devia Castillejo di testa sul primo palo, prima dell’autogol involontario dello svedese Lindelof.A pareggiare i conti è il gol al 78° minuto di Lingaard, che lascia partire un diagonale con il sinistro imparabile per Pepe Reina (subentrato un quarto d’ora prima al posto di Donnarumma). Si va così ai calci di rigore: in gol le prime 8 conclusioni dagli undici metri, prima dell’errore decisivo di Daniel Maldini, ipnotizzato da De Gea. Il rigore decisivo viene segnato da Daniel James: la sua conclusione è centrale, mentre Pepe Reina si tuffa sulla sua destra. Il Manchester United vince per 7-6 ai calci di rigore contro un bel Milan.

La Roma vince contro il Lille in una partita emozionante. Ma la squadra di Fonseca passa in svantaggio al 19° minuto: i francesi vanno in vantaggio con il tocco sotto misura di Timothy Weah, figlio dell’indimenticabile ex attaccante del Milan George Weah. Nel secondo tempo la Roma ribalta la partita in 11 minuti: al 51° Under, su assist di Dzeko, segna il gol del pareggio dal limite dell’area piccola.Al 62° minuto Zaniolo porta in vantaggio la Roma, risolvendo una mischia nell’area piccola con un tocco di esterno sinistro. Al 73° minuto arriva il pareggio del Lille con il diagonale mancino di Araujo, ma nel primo dei 3 minuti di recupero la Roma segna il gol del definitivo 3-2: Dzeko si cala perfettamente nei panni di assist-man, stavolta non per Under, ma per Bryan Cristante, che lascia partire un sinistro chirurgico, su cui il portiere avversario non può nulla.

La Lazio vince in Germania per 4-2 contro il Paderborn. La squadra di Inzaghi, pur concedendo qualcosa in fase difensiva, allo scadere del primo tempo si trova in vantaggio di 3 reti, grazie alle marcature di Caicedo, Cataldi ed al clamoroso autogol di Jans. La difesa laziale nel 2° tempo continua a soffrire, ed i tedeschi accorciano le distanze con i gol di Antwi-Adeji e di Oliveira, prima del definitivo 4-2 laziale di Senad Lulic all’89° minuto.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.