Due chiacchiere con Elle Kennedy

Grazie mille a Elle Kennedy da Toronto per questa intervista. Elle è un’autrice canadese di bestsellers romantici contemporanei e di suspense romantico, ha vinto molti premi nel corso degli anni. La Newton Compton ha pubblicato la Campus Series, che comprende Il contrattoLo sbaglio, Il tradimento L’imprevisto. Il suo sito internet è www.ellekennedy.com.

Questa intervista è un vero onore per Life Factory Magazine. Potrebbe raccontarci qualcosa sull’inizio della sua carriera? Quando ha deciso di diventare una scrittrice? Sono onorata di questa intervista. Per quanto riguarda la mia carriera, è da tutta vita che scrivo. Sapevo fin da piccola che volevo raccontare delle storie, ho iniziato a raccontarle ai miei genitori, prima ancora di capire cosa fosse la scrittura. Sono molto fortunata ad aver avuto la possibilità di vivere il mio sogno.

Il suo genere sono romanzi sentimentali. Come è nata questa sua passione? Amo scrivere romanzi romantici, perché so che ci sarà sempre un lieto, il per sempre per i miei personaggi. Nel mio tempo libero, leggo un sacco di thriller o dark che non hanno sempre un lieto fine, ma le storie d’amore mi danno un effetto diverso. Un viaggio romantico è più divertente da scrivere, soprattutto nella commedia romantica/storie contemporanee, perché posso inserire molti conflitti e ostacoli diversi tra loro e guardare i personaggi come li superano.

Come autrice, qual è l’evento più importante o commovente che lei abbia mai vissuto? Onestamente – la vita. La vita è un influencer incredibile e senza che te ne accorga. A volte,una conversazione con un amico o un posto che ho visitato mi aiutano a schiarire le idee e a concentrarmi sulla storia che sto scrivendo. Tutti gli eventi della mia vita sono stati: importanti, imponenti, o a volte solo molto tristi influenzano la mia scrittura in un modo o nell’altro.

Cosa vuole trasmettere al pubblico? Che ognuno di noi ha forza e il controllo sulla propria felicità e che non dobbiamo compromettere chi siamo per amore. L’amore ti troverà, perché sei tu!

Quali sono le difficoltà che hai incontrato nel suo lavoro? Chiamiamoli “dolori crescenti” per capire come essere pubblicata (prima che l’auto-pubblicazione fosse una possibilità). Cercare di trovare un agente, affrontando i molti rifiuti. Successivamente, cercare di capire cosa fosse l’auto-pubblicazione. Anche cercare di trovare le giuste parole per la storia. Io questi li chiamo dolori crescenti, perché hanno iniziato come una difficoltà, ma alla fine mi ha aiutato a crescere e diventare una scrittrice migliore.

Come nasce il suo romanzo? Cosa la ispira? Questa è una domanda difficile! Di solito inizio a decidere che tipo di storia voglio scrivere: New Adult, Suspense, etc. Poi penso e costruisco i miei personaggi principali: le loro personalità, quali sono i loro interessi. Una volta che ho un paio di personaggi solidi, la loro storia inizia a nascere.

Cosa consiglierebbe a un giovane scrittore che ha appena iniziato la sua carriera? Non arrendetevi, ma imparate anche ad accettare le critiche. Essere uno scrittore di successo è una combinazione di vari fattori: convincere con la storia che si ha creato, ma anche avere la capacità di sentire una critica costruttiva. Il sogno è sempre quello che scriverai il libro che tutti adoreranno, ma può succedere che non accada. A volte una scena non rende bene, o va troppo in profondità su qualcosa di insignificante, quindi assicuratevi di ascoltare i vostri critici,i  redattori, i lettori ed essere aperti ai loro suggerimenti, al fine pubblicare un buon libro. Determinazione e modifiche vincono sempre!

Una carriera di successo implica sacrificio, duro lavoro e rinuncia, o c’è anche fortuna: Sì, tutte queste cose. Essere uno scrittore comporta duro lavoro, sacrificio e fortuna. Ma è per questo che ne vale la pena, quando per qualcosa che hai lavorato così duramente diventa realtà. Quando la storia giusta cade nelle mani dei lettori, al momento giusto. Questo mi fa sentire davvero fortunata, essere stata in grado di scrivere libri che fanno vivere.

I prossimi progetti o romanzo nella sua agenda? Attualmente ho appena finito di riscrivere un vecchio romanzo, che ripubblicherò il mese prossimo come BAD APPLE. Sto anche finendo il terzo libro della serie Briar U series—THE PLAY. Dopo di che, chi lo sa! Non ci resta che vedere.

 

Grazie mille a Elle Kennedy, per questa intervista e buona fortuna per la sua carriera.  Grazie mille per avermi invitata!

Elle Promo.jpg

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.