Abbina le fantasie con facilità

Sai abbinare le fantasie con facilità? Ti svelo a che cosa prestare attenzione per non fare errori.

Per creare un look interessante e diverso, trovare gli abbinamenti perfetti tra le fantasie scelte ti permetterà di dare maggiore valore al tuo stile.

Per non sbagliare, la tendenza è di utilizzare una stampa e abbinarla ad una tinta unita già presente nella fantasia.

Regola base per principianti: prendi il colore meno presente nella fantasia e scegli di quel colore il capo o accessorio che vuoi abbinare.

Vediamo quali sono le caratteristiche da tenere presenti per creare i giusti abbinamenti:

  • la tipologia di fantasia (quadri, pois, righe)
  • il colore nelle stampe
  • la dimensione dei motivi

La parola d’ordine è armonia: l’obiettivo è mescolare al meglio colori e motivi del tuo look e renderlo bilanciato nelle tonalità e fantasie che lo compongono.

FANTASIE UGUALI

Puoi abbinare stampe uguali ma devono avere grandezze diverse. Questo perché devono essere ben distinte tra di loro, altrimenti crei un senso di fastidio visivo in chi ti guarda .

FANTASIE DIVERSE

Presta attenzione, se scegli fantasie diverse, che abbiano un colore in comune o almeno delle tonalità molto simili tra di loro. Per ottenere un’armonia, è importante creare un equilibrio nella scala dei colori, così eviti di creare contrasti troppo netti che fanno predominare una stampa sull’altra.

MIX AND MATCH: COME FARLO

Ricorda che per abbinare più fantasie di colori o stampe diverse, il segreto è quello di utilizzare colori di tonalità simile e scegliere motivi dal disegno più simile possibile.

Con un po’ di allenamento otterrai un look davvero unico ed invidiabile.

Che cosa ne pensi, vuoi metterti in gioco?

Raccontami che cosa ne pensi e se desideri puoi seguirmi anche su instagram, facebook o visita il mio sito www.silviacacitti.com

 

Annunci

2 commenti

    1. Ciao Annalisa, gli abbinamenti di fantasie diverse fanno parte dello stile personale. Alcuni, (io per esempio) preferisco le tinte unite. Se è solo questione di timore, ti consiglio di iniziare a piccoli passi. Esempio: camicia a righe e foulard a pois con in comune un colore.

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.