L’erede della Luce – Luca Rossi

Ci avventuriamo tra le pagine del libro di fantascienza di Luca Rossi e ci imbattiamo in Lil, la sacerdotessa Miril, la bellissima regicida Milia, la regina Aleia e il presidente Molov. L’autore riesce a dare vita a una storia amalgamando molto bene le scene passate e future. I salti temporali sono ben equilibrati e descritti.

download

Sinossi: Dopo essere tornata indietro nel tempo per salvare l’isola di Turios e ricucire il tessuto temporale, Lil, in fin di vita, viene curata nell’antico villaggio dei suoi avi, la cui ribellione scatena la pesante rappresaglia dell’esercito reale. Rimasta sola e separata dalla sacerdotessa Miril, sua guida e compagna, si trova di fronte a una scelta impossibile: rinunciare alla propria vita e a quella di tutti gli abitanti del suo mondo salvando i rivoltosi o assistere impassibile al loro sterminio. Intanto Miril è tenuta prigioniera nel Palazzo Reale dei nemici, dove tutti i suoi poteri sono inefficaci contro una magia ben più antica e potente della sua, e dove, per riguadagnarsi la libertà, dovrà superare una serie di prove mortali nelle quali il pericolo maggiore è rappresentato da se stessa.
Nel futuro, la bellissima regicida Milia attende mestamente la sua esecuzione nel regno stravolto dai cambiamenti della regina Aleia, capace in poco tempo di ridare lustro e importanza al trono e conquistare il popolo. La nuova Isk, però, è minacciata dagli sconvolgimenti messi in moto dal mago Aldin, tanto da costringere la sovrana a guidare una pericolosa spedizione nel passato.
Le modifiche temporali scatenano tuttavia degli effetti sempre diversi, portando Lil a spingersi ben oltre il limite nell’utilizzo dei suoi poteri magici, al punto da abusarne e attirare persino l’attenzione di chi detiene il potere assoluto sull’evoluzione dei pianeti. Nel nucleo centrale del governo della Federazione dei Mondi, il Presidente Molov non perde tempo a decretare la più grave delle punizioni per chi si è reso colpevole dell’uso di un potere che si credeva scomparso da millenni.

La trama è scorrevole e intrisa di colpi di scena che tengono viva l’attenzione, il lettore si trova trascinato all’interno della storia in modo magistrale dove possiamo trovare azione, magia, mistero, antichi riti ed erotismo. La crudeltà descritta e le prove di coraggio fanno trattenere il respiro. I personaggi sono ben descritti e ognuno di loro ha un compito preciso che è quello di riuscire a salvare il proprio mondo. Luca Rossi ci accompagna in questo fantastico romanzo con maestria e bravura nella narrazione.

51vHM9cXVeL

Dati:

Genere: Fantascienza

Uscita: 16 dicembre 2014

Lunghezza: 175pgg.

Editore: Amazon Self

POV: terza persona

 



Categorie:Libri, Recensioni

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: