The Mule – il corriere

280188R1.JPGQuando si parla di un film di Clint Eastwood si può essere sicuri che sarà un successo. L’attore, ormai 88enne, ci regala un altro bellissimo film tratto da una storia vera.

The Mule è un film che narra la storia di un uomo,  Earl Stone, che lavora come floricultore. Ha la passione per la guida e possiede un pick-up con il quale gira gli Stati Uniti. Si vanta che in tutti i suoi anni di patente non ha mai preso una multa.

Earl è sposato, ha una figlia (l’attrice che interpreta la figlia è anche la figlia di Eastwood nella realtà) e una nipote; ma il suo amore per il lavoro lo porta a essere distaccato verso la sua famiglia che lo allontana. Anni dopo la sua casa e il suo vivaio vengono pignorati e anche la nipote, l’unica con la quale ha dei contatti, lo rifiuta dopo alcuni comportamenti che lui ha verso la madre della ragazza e l’ex moglie. Tutto questo sotto gli occhi attenti di un ragazzo che successivamente lo invita a un incontro un po’ particolare. Così la vita di Earl cambia e diventa uno dei migliori corrieri di droga di clan messicano. Sulle sue tracce ci sarà la DEA e l’agente Colin Bates interpretato dal Bradley Cooper.

The Mule è un film che fa riflettere sull’importanza che ognuno di noi dà ai propri cari. Ci porta a domandarci quanto tempo dedichiamo a loro, alle loro necessità o se siamo concentrati su noi stessi e su quello che più ci piace fregandoci di quello che ci circonda. Non bisogna arrivare sull’orlo del baratro per capire che la vita non deve essere vissuta con egoismo allontanando tutto e tutti. Come dice Earl: <Quanti compleanni, feste e anniversari ho mancato…>

A volte bisogna fermarsi prima che sia troppo tardi e riflettere su quello che stiamo facendo.

Film consigliato vivamente

themule-eastwood1.jpg

Annunci

Un pensiero riguardo “The Mule – il corriere

  1. Clint è un maestro, non si può discutere.
    A mio parere questo è il suo film migliore del decennio perchè attraversato da una emotività di rara delicatezza che rende il personaggio di Earl terribilmente umano. The Mule è una storia semplice che però aiuta a riflettere a guardare lontano: una boccata d’ossigeno pure.
    PS: ne ho scritto anche io una recensione. Spero possa piacerti!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.